Attendere

Attendere

Taranta Power is Up to Date

- info@tarantapower.it
Eugenio Bennato - Logo NEWS CONCERTI/TOUR VIDEO BIOGRAFIA DISCOGRAFIA STORE CONTATTI
Eugenio Bennato - Logo

Aspettando Sant Jordi – Eugenio Bennato in concerto - Barcelona, Paral.lel62

notizia del 22 aprile 2024

Concerto gratuito offerto dall’IIC Barcellona “Aspettando Sant Jordi”



In occasione della Festa del Libro di Sant Jordi, prevista a Barcellona il 23 aprile p.v., l’IIC Barcellona è lieto di invitare il pubblico a due giorni di celebrazioni dedicate al Mediterraneo tra musica e letteratura.



Il 22 aprile alle 20:30 l’IIC offre al proprio pubblico un concerto gratuito di Eugenio Bennato e Taranta Power “Aspettando Sant Jordi – Che il Mediterraneo sia”. Eugenio Bennato e la sua band sbarcheranno a Barcellona dopo essere stati a bordo della Nave dei Libri che solcherà il Mediterraneo dall’Italia, con a bordo il cantautore italiano e la sua band che arriveranno al porto di Barcellona accompagnati da scrittori ed ospiti d’onore, per l’unica tappa spagnola del loro tour “Vento Popolare”.



Eugenio Bennato è uno dei fondatori, negli anni settanta, della Nuova Compagnia di Canto Popolare, la famosa compagnia musicale che si ispirava ai cantori del sud. Nel 1998 fonda il movimento Taranta Power, in cui chiama a raccolta i grandi maestri della musica etnica delle varie regioni del sud. Il movimento, che conquista immediatamente decine di migliaia di giovani, parte dalla pubblicazione di due LP diventati storici, e vede i grandi maestri depositari dello stile popolare, per la prima volta, entrare in una sala discografica professionale. Nel 2002 esce l’album “Che il Mediterraneo sia”, in cui risuona il millenario ritmo della taranta. Nel 2007 esce l’album “Sponda sud”, interamente composto da brani inediti, pubblicato dall’omonima label Sponda Sud. L’ultimo lavoro di Bennato si intitola “Vento popolare”.



“Che il Mediterraneo sia, quella nave che va da sola

tutta musica e tutta a vele su quell’onda dove si vola

tra la storia e la leggenda

del flamenco e della taranta

e tra l’algebra e la magia

nella scia di quei marinai

e quell’onda che non smette mai

Che il Mediterraneo sia”





Eugenio Bennato voce, chitarra classica, mandola, chitarra battente

Vincenzo Lambiase chitarra classica ed elettrica

Stefano Simonetta basso

Sonia Totaro voce e danza

Francesca Del Duca voce e percussioni





Istituto Italiano di Cultura Barcellona



In collaborazione con: Leggere tutti – Sponda Sud

Sponsor: Grimaldi Lines


| ALTRE NEWS